POSIZIONE ATTUALE


Professore Associato di Audiofonologia dell’Università di Milano

Dirigente Medico I livello U.O. di Otorinolaringoiatria Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Responsabile Servizio di Laringologia e Foniatria – Posizione C2 come Responsabile del Servizio “Vie Aeree”

Direttore della Scuola di Specializzazione in Audiologia e Foniatria dell’Università di Milano eletto per il triennio 2019-2022 dal novembre 2019

MISSION


Nel corso della mia attività professionale ho avuto l’opportunità di dedicarmi alla diagnosi e cura della maggior parte delle patologie di interesse otorinolaringoiatrico e foniatrico e di vivere con passione questo percorso di apprendimento continuo e di evoluzione delle tecniche operatorie.

Moltissimo mi hanno insegnato i miei mentori ma soprattutto i miei pazienti, ai quali devo tutto. In particolare ho dedicato la mia attività clinica e di ricerca alle patologie della voce e a quelle ostruttive delle vie aeree.

La mission della mia attività clinica e di ricerca può essere riassunta in tre punti essenziali:

i) Sviluppare e applicare tecniche fonochirurgiche che consentano di recuperare una voce sonora e “socialmente valida” a chi  ha un disturbo della voce che impatta sulla qualità di vita sociale e professionale;

ii) applicare nel paziente con patologia tumorale delle corde vocali un trattamento mini-invasivo che consenta il più possibile la conservazione delle funzioni cruciali della laringe;

iii) migliorare la respirazione nel bambino e nell’adulto con ostruzione della laringe (o del naso e faringe).

Un aspetto della mia attività clinica che considero fondamentale è l’utilizzo di tecniche avanzate mini-invasive per ottenere un buon recupero funzionale minimizzando i disturbi del decorso post-operatorio.

ISTRUZIONE


Diploma di maturità classica conseguito presso il Liceo Classico J. Sannazaro di Napoli con il punteggio di 60/60.

Durante il percorso universitario come studente di Medicina è stata assegnataria di borsa di studio della Italian American Medical Foundation, che le ha consentito di partecipare attivamente al programma teorico-pratico di formazione degli studenti americani presso i reparti di Pediatria e Neurologia del St. Vincent’s Hospital e del Mount Sinai Medical Center di New York.

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Napoli, dopo aver superato tutti gli esami con il massimo dei voti, con punteggio 110/110 e lode.

Diplomi E.C.F.M.G. e V.Q.E. per il riconos­cimento della Laurea in Medicina negli U.S.A.

Specializzazione in Otorinolaringoiatria, presso l’Università di Milano con punteggio 70/70 e lode con discussione della tesi sperimentale “Le paralisi laringee: nuove proposte terapeutiche”.

Specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale, presso l’Università di Milano con il massimo dei voti.

Specializzazione in Foniatria, presso l’Università di Milano con punteggio 70/70 e lode.

CONOSCENZA DELLE LINGUE STRANIERE


Inglese, Francese

COLLABORAZIONI SCIENTIFICHE CON ALTRE ISTITUZIONI / UNIVERSITÀ NAZIONALI ED INTERNAZIONALI


Ospedale Cantonale CHUV di Losanna, Unità Vie Aeree,  Direttore Dr Kishore Sandu.

Department of Neurosciences, University of Leuven, Leuven, Belgium; Federal Institute for Occupational Diseases, Brussels, Belgium, Prof Philippe Dejonckere.

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Bioingegneria elettronica e informatica, Università degli Studi di Firenze, Firenze, prof.ssa Claudia Manfredi.

Laboratoire Parole et Langage, CNRS, Aix-Marseille University , France, ing Alain Ghio.

MEMBRO DI PRESTIGIOSE SOCIETÀ SCIENTIFICHE


Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico Facciale.

Società Italiana di Otorinolaringoiatria Pediatrica.

European Laryngological Society.

European Society of Pediatric Otolaryngology.

Gruppo Lombardo Otorinolaringoiatri.

ESPERIENZE PROFESSIONALI


Tirocinio pratico per Assistente Chirurgo presso l’Ospedale S.Gennaro di Napoli, riportando il giudizio di “ottimo”.

Ho completato, presso l’Università di Napoli, i primi due Anni della Scuola di specializzazione in Chirurgia Generale.

“Junior Surgical Fellowship” per 9 mesi  presso l’Università del Texas di Houston. Durante tale periodo ha avuto l’opportunità di frequentare un corso di microchirurgia vascolare presso il Baylor College di Houston e di lavorare presso i reparti di Chirurgia testa e collo e di Chirurgia plastica del’Hermann Hospital e dell’Istituto oncologico M.D. Anderson di Houston.

Medico specializzando e successivamente Borsista presso la Clinica Otorinolaringoiatrica dell’Università di Milano.

Vincitrice borsa di studio offerta dalla Fondazione Ass. Generali con soggiorno per un periodo di apprendimento tecnologico, presso i Reparti di Otorinolaringoiatria del “Memorial Sloan Kettering Cancer Center” e del “Mount Sinai Medical Center” di New York.

Attività clinica e di ricerca presso la Clinica ORL dell’Università di Milano in qualità di Borsista del Centro Auxologico Italiano.

Dall’aprile 1988 Dirigente medico di I livello presso la U.O.C. ORL della Fondazione IRCCS CA’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Assegnataria di Incarico di Alta Specializzazione.

Dal 2013: responsabile di un nuovo servizio per la gestione diagnostica ed il trattamento chirurgico delle patologie ostruttive delle vie aeree congenite ed acquisite dell’età neonatale ed infantile,  sino ad allora non disponibile presso l’Ospedale Policlinico di Milano.

Responsabile dell’ IPS di Laringologia e Foniatria presso la Fondazione IRCCS

Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Dal 01-11-2017: Professore Associato di Audiofonologia dell’Università di Milano

Dal 2019 eletta come Direttore della Scuola di Specializzazione in Audiologia e Foniatria dell’Università di Milano per il triennio 2019-2022 con inizio di attività dal I novembre 2019

Sono autrice di di 141 pubblicazioni in extenso di cui 64 sotto forma di articoli su riviste indicizzate e/o impattate, 38 sotto forma di articoli su riviste non indicizzate,  39 come capitoli di libri o atti in extenso di relazioni ufficiali o relazioni congressuali su invito, oltre 200 sotto forma di abstract, relative a relazioni scientifiche presentate in Congressi Nazionali ed Internazionali.

Sono stata il rappresentante medico italiano del gruppo di ricerca europeo multidisciplinare “Advanced Voice Function Assessment” dell’azione COST 2103 (European Cooperation in Science and Technology) dal 2006 al 2011, partecipando al working group: “ Development of accurate and robust objective/quantitative methods for assessing vocal function”.

Dal 2012 sono il rappresentante otorinolaringoiatra italiano del “Committee on Exercise Induced Laryngeal Obstruction” multidisciplinare composto da laringologi dell’European Laryngology Society e pneumologi della European Respiratory Society.

L’attività clinica e di ricerca si è indirizzata prevalentemente in ambito laringologico e fonochirurgico;  dal 1988 sono responsabile dell’attività ambulatoriale di II e III livello per la diagnosi ed il trattamento delle patologie della voce e della deglutizione la U.O.C. ORL della Fondazione IRCCS CA’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

L’attività chirurgica ha interessato tutti i settori della chirurgia otorinolaringoiatria di routine e di  urgenza e si caratterizza in particolar modo allo sviluppo di tecniche endoscopiche mini-invasive per il trattamento della patologia benigna e maligna della laringe applicate all’esecuzione di oltre 2000 interventi fonochirurgici in micro laringoscopia diretta con ausilio di tecniche a freddo o con Laser CO2. Ho ideato tecniche mini-invasive per la chirurgia riabilitativa delle paralisi laringee monolaterali e bilaterali e per la riabilitazione chirurgica della voce dopo interventi di chirurgia oncologica. Negli ultimi anni ho sviluppato il trattamento di patologia ostruttiva laringea dell’adulto, del bambino e del neonato eseguendo interventi chirurgici, alcuni dei quali mai eseguiti prima presso la Fondazione Policlinico per patologie quali la laringomalacia, la stenosi glottica e ipoglottica e le neoformazioni e malformazioni congenite. Le tecniche diagnostiche e terapeutiche sono state apprese grazie a corsi di perfezionamento e visite presso i maggiori centri mondiali per la chirurgia delle stenosi laringotracheali, quali il reparto diretto dal prof Christian Sittel dell’ospedale di Stoccarda (Germania), il Servizio di Chirurgia delle vie aeree del Children Hospital di Cincinnati (USA) presso prof Robin Cotton e prof. Miachael Rutter e l’Unità Vie Aeree dell’Ospedale di Losanna, diretta dal Dr Kishore Sandu.